Ultime referenze

AERcoppo® per il Palazzo del Podestà di Faenza

dettaglio

periodo lavori: 2020

Il Palazzo del Podestà di Faenza occupa un ruolo importante per la città sia dal punto di vista storico che architettonico. L’edificio è stato oggetto di un progetto di riqualificazione integrato, nel quale grande attenzione è stata dedicata al tema delle coperture. AERcoppo® è stato scelto come sistema ideale per riqualificare il tetto di una porzione del palazzo, tornata oggi al suo antico splendore dopo un attento progetto di restauro.

Situato in un lato di Piazza del Popolo, il Palazzo del Podestà si contrappone al Palazzo del Comune, ulteriore elemento di divisione dell’impianto della piazza tra: il vescovo, la signoria e il popolo. Il progetto di recupero e restauro che sta interessando il palazzo, comprende, in maniera diversa, tutte le sue parti. Una struttura di valore storico e architettonico che merita di essere valorizzata senza intaccare la sua natura originaria. Molti sono gli elementi a cui bisognava dare particolare attenzione, tra questi le coperture, articolate secondo uno schema complesso e caratterizzate da strutture portanti originali antiche.

Nell’intervento sulla copertura è stato utilizzato AERcoppo® in quanto rispondeva alle richieste del progetto e del restauro. Un sistema leggero e poco invasivo che offre molteplici vantaggi di durata negli anni, grazie alla ventilazione ed al sistema puntiforme. Il Palazzo del Podestà potrà presto tornare ad aprire le sue porte alla popolazione, con un aspetto rinnovato che sotto alle forme originarie nasconde nuove tecnologie e prestazioni. L’obiettivo dell’intervento è quello di rimettere in sicurezza e splendore il palazzo senza intaccarne l’originaria maestosità, ma conservando al meglio struttura, aspetto esteriore e sale interne.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn