Rassegna stampa

SPECIALIZZATA

"Una nuova copertura per il Municipio di Lainate”

dettaglio

SETTEMBRE 2018

La casa editrice, BE-MA Editrice, con la sua rivista “Specializzata” nel numero 244 di settembre 2018 ha realizzato un bellissimo articolo sui lavori di risanamento della copertura del Municipio di Lainate del complesso di Villa Borromeo Litta a Lainate in cui, anche il nostro sistema di ventilazione brevettato AERcoppo®, ha contribuito alla perfetta riuscita del lavoro nonché riportato all’originale splendore la copertura oltre che alla sua massima efficienza.

Ospitato negli splendidi spazi di Villa Borromeo Visconti Litta, famosissima per i giochi d’acqua del suo straordinario ninfeo, il Municipio di Lainate è stato interessato da un intervento di recupero della copertura, volto a ripristinarne la perfetta funzionalità e migliorare le condizioni di confort negli ambienti.

L’intervento ha per oggetto due diverse porzioni del complesso. La prima riguardava il volume, ancora originario, collocato immediatamente sopra l’arco d’ingresso, la seconda una porzione, demolita e ricostruita negli anni 80, sempre con affaccio sulla piazza principale.
In entrambi i casi, gli ambienti, ora adibiti ad uffici comunali, necessitavano di una riqualificazione della copertura, che versava in cattive condizioni. La copertura, con un manto in coppi ammalorato, presentava in realtà due strutture diverse. Da un parte una struttura in laterocemento, dall’altra una capriata lignea a vista. In entrambi i casi oltre a dover ripristinare il manto era necessario impermeabilizzare la struttura e fornire una ventilazione al pacchetto tetto, per assicurare migliori condizioni di confort agli ambienti sottostanti. In particolare l’intervento ha previsto la realizzazione di un assito ligneo a cui ha fatto seguito la stesura di una guaina elastometrica continua saldata a fiamma, che funge da strato impermeabilizzante.
“Per sostenere il manto cercavamo un sistema leggero che permettesse una ventilazione della copertura – continua Cabassi – Non volevamo infatti sovraccaricare troppo la struttura e la ventilazione ci serviva soprattutto in estate, per ridurre la temperatura dell’intradosso della copertura e garantire il benessere di chi occupa gli uffici municipali.” Aspetti importanti anche per il Geom. Luca Paonessa, titolare dell’impresa F.lli Paonessa di Torino che ha svolto i lavori. “Aggiungo un ulteriore tassello a quanto già detto. Oltre alla leggerezza e alla ventilazione, volevamo una soluzione che ci permettesse di non bucare il nuovo strato impermeabilizzante, evitando così di dare vita a punti critici con prestazioni di livello inferiore.
Era necessario lavorare contemporaneamente su tutti questi aspetti per ottenere una soluzione performante, in linea con le richieste della committenza, ma anche con i vincoli della Soprintendenza”.
Ancora una volta chiamato a confrontarsi con un edificio vincolato, AERcoppo® ha espresso al meglio tutte le sue caratteristiche e potenzialità, mettendole al servizio di progettisti e impresa.

Clicca l’anteprima della copertina della rivista SPECIALIZZATA per visualizzare l’articolo completo.

articolo

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn